I dati da lei inviati saranno trattati secondo la normativa vigente sulla privacy e non saranno ceduti a terzi

Non vi chiamo più servi... ma vi ho chiamato amici (Gesù)





Messaggio
Martedì 25 agosto un gruppo di persone si è raccolto in preghiera nella cappella feriale di Neive per rivolgere a Gesù la preghiera per la nostra giovane sorella Patrizia, sofferente per una grave malattia.

Erano presenti alcuni amici del gruppo Maria Porta del Cielo, Piccolo Gregge, il fidanzato Diego, don Filippo e alcuni altri amici. “Signore, colei che tu ami è malata” (cfr.Gv.11,39).

La coroncina della Divina Misericordia, il Rosario e la Comunione Eucaristica hanno ridonato a Patrizia tanta pace e il coraggio di credere ancora alla guarigione: ancora una volta abbiamo fatto esperienza del fatto che il dolore vissuto e accolto alla Luce del Risorto, purifica e affina l’anima, trasformando la notte del dolore nel mattino luminoso della Resurrezione.
Dopo questo momento di particolare grazia, invitiamo tutti i componenti della nostra famiglia Gam a continuare la preghiera per Patrizia, perché il Signore le doni di vivere quanto dice l’Apostolo Giacomo : “La preghiera fatta con fede salverà il malato e il Signore lo rialzerà” (Gc.5,15)


Aggiunto: Settembre 4, 2015
Eliminare questa voce Risposta alla voce Indirizzo IP




Messaggio
22 e 23 Agosto. Giorni memorabili per il nostro gruppo Gam Alba che ha vissuto nella nuova sede di Piana Biglini il mini campo estivo. Solo due giorni ma talmente intensi da farci dire col salmista : “Pioggia abbondante riversavi, o Dio , rinvigorivi il tuo popolo ormai stanco” (Sal. 67,10).

Nei due giorni si sono incontrate molte persone, alcune sempre presenti, altre quando hanno potuto; Gesù e la Mamma Celeste hanno donato a ciascuno di noi il giusto nutrimento per il nostro cammino di fede, attraverso l’ Adorazione Eucaristica continua, i cenacoli sulla bolla di indizione dell’anno giubilare della Misericordia, i dialoghi spirituali approfonditi, la preghiera, le comunità cenacolo, la S. Messa e il sacramento della gioia. Non sono mancati i momenti di vita famigliare, mangiare insieme, ritrovarci tra persone che da molto non si incontravano o non si conoscevano ancora, assistere agli spettacoli e canti preparati dai piccoli……In ogni istante sono stati presenti anche gli assenti, chi per molti e validi motivi non ha potuto esserci. Questo campo è un passo nel cammino di unità: tra noi , nel movimento, nelle parrocchie, nella diocesi.

Tutto questo è la vita di Cristo che ci viene donata attraverso la Chiesa. E’ il Regno di Dio già presente in mezzo a noi.

Da questa esperienza passiamo ora alla fase di programmazione delle attività che presto ripartiranno rinnovate a pieno ritmo. Di tutto sia solo e sempre benedetto Dio, datore di ogni dono.


Aggiunto: Settembre 4, 2015
Eliminare questa voce Risposta alla voce Indirizzo IP




Messaggio
Domenica 16 agosto, Renato Revello papà di Daniela , una dei nostri “Angeli in cielo”, è tornato alla Casa del Padre.

Nel pomeriggio al gruppo “S. Maria Porte del cielo” si era pregato intensamente per lui e verso le 19,15 la moglie ci ha annunciato la sua partenza con queste parole : “Renato è salito in cielo, a trovare Daniela; adesso sono insieme per sempre”. Renato, uomo generoso e giusto, provato da tanto dolore per la morte prematura di Daniela e per la lunga malattia, è stato fino all’ ultimo istante forte e generoso, sostenuto dalla moglie Renata, dando autentica testimonianza di vita cristiana. Quale gesto estremo, ha voluto donare le cornee, affinchè qualcuno tornasse a vedere. La vita di Renato è una pagina di “santità ordinaria” e ci dimostra che a tutti è possibile attraverso gli avvenimenti normali della quotidianità e della vita famigliare, giungere a donare sé stessi per il nostro prossimo, come ha fatto Gesù. A Renata, a Stefania e ad Enrico, la preghiera e l’amicizia del nostro gruppo. Renato, grazie per il tuo esempio e prega per tutti noi.


Aggiunto: Settembre 4, 2015
Eliminare questa voce Risposta alla voce Indirizzo IP




Messaggio
Domenica 16 agosto il gruppo “Santa Maria Porta del Cielo” ha accolto la testimonianza di Annarosa del Gam di Roma, venuta a trovarci con il marito Giovanni e la figlia Aurora.

E’ stato un incontro molto toccante in quanto ci ha resi partecipi della storia gloriosa e dolorosa di Angelo, suo marito in prime nozze e padre dei suoi 4 figli, che, ammalatosi di SLA, ha fatto del suo Calvario un dono d’amore a Dio, offerto per la sua famiglia, per il Gam, per il Papa e per tutti i giovani. Quanto abbiamo ascoltato ha lasciato in noi la certezza del Cielo che ci attende; testimonianze come questa infondono speranza e nuove energie, ci aiutano a vivere in pienezza ogni avvenimento della vita, doloroso o lieto che sia. Gesù vivo, sacramentalmente presente in mezzo a noi, guida il suo gregge a pascoli di vita eterna e con Lui anche la notte del dolore è trasfigurata dalla Luce della Pasqua.


Aggiunto: Settembre 4, 2015
Eliminare questa voce Risposta alla voce Indirizzo IP




Messaggio
Serate di preghiera nei santuari mariani in occasione delle Novene.

Tra fine luglio e metà agosto abbiamo partecipato a molti momenti di preghiera in occasione delle Novene alla Madonna. Ricordiamo la bella serata trascorsa al Santuario di Moncucco (S. Stefano Belbo) dove un gruppo di giovani Gam hanno animato la serata dedicata alla famiglia con la preghiera del Rosario intercalata da testimonianze cristiane di vita famigliare; al Santuario di Belvedere animando la funzione penitenziale e la S. Messa nella Vigilia dell’ Assunta; al Bricco di Neive dove abbiamo vissuto tutta la Novena in clima di intensa preghiera e partecipazione alla S. Messa , in unione con le parrocchie di Neive, S. Stefano e Mango. La Vergine Santa ha dato speranza e coraggio alla nostra vita trasmettendo al nostro cuore il Suo amore per Gesù e per tutti i Suoi figli.


Aggiunto: Settembre 4, 2015
Eliminare questa voce Risposta alla voce Indirizzo IP




Messaggio
Dopo una lunga battaglia contro la malattia, martedì 11 agosto 2015, dall’ospedale “Le Molinette”, in Torino, nonno Bruno è tornato alla Casa del Padre a ricevere il premio per la sua lunga e operosa vita. Tutta la nostra famiglia GAM, in particolare il gruppo “La Luce” si stringe, con fede e affetto, intorno alla figlia Silvana, mamma di Simone e Alessandro Picci. A nonno Bruno va la nostra preghiera di suffragio, per la moglie Francesca e tutti i suoi cari, la preghiera diventa di cristiana consolazione, sostegno e incoraggiamento a continuare l’opera da lui iniziata. Il consistente “libro” scritto con la sua vita abbia a diventare, sempre più per tutti coloro che lo hanno conosciuto, un testamento vivo da leggere e realizzare con scelte concrete di vita. Grazie di esistere, nonno Bruno e arrivederci in Paradiso.

Aggiunto: Agosto 13, 2015
Eliminare questa voce Risposta alla voce Indirizzo IP




Messaggio
L’ultimo impegno estivo con gli amici del GAM di Roma, don Eligio l’ha ottemperato con il campo famiglie e terzi livelli, a Bassano Romano (VT), da venerdì 31 luglio a domenica 2 agosto. Un’altra esperienza ricca e piena di scintille che accenderanno un grande fuoco, soprattutto in vista dell’anno straordinario della Misericordia. Questi tre giorni sono stati caratterizzati dall’annuncio della Parola di Dio relativa ad alcune chiamate evangeliche che richiedevano una libera risposta, quali i due discepoli di Emmaus, Levi il pubblicano e quella di Gesù all’inizio della Sua vita pubblica.
L’altro aspetto molto forte è stato quello del bisogno di umanità verso chi soffre e ha bisogno di sentire intorno a sé affetto e vicinanza. Questo tocco del tutto particolare lo hanno dato la presenza dei genitori di Luca Di Pietra e del papà di Fabio Colombo. La loro dignitosa sofferenza, offerta con amore e grande spirito di fede, non hanno fatto che contribuire a rendere ogni momento di preghiera, sempre più “incarnato” nella realtà di un quotidiano impensato, ma possibile a tutti. Molto bella l’adorazione notturna vissuta con la preghiera del Rosario “stile GAM ALBA”, un vero scambio di doni e di cuori. Il S. curato d’Ars ha accompagnato molti dei nostri passi.
L’invio in missione per i terzi livelli ha coronato la giornata. Benediciamo il Signore per tanta ricchezza che, grazie alla Comunione dei Santi, viene trasfusa a tutto il Movimento. (Se si vuole vedere l’invio in missione cliccare sul link SEZIONE VIDEO)


Aggiunto: Agosto 10, 2015
Eliminare questa voce Risposta alla voce Indirizzo IP




Messaggio
Ed eccoci arrivati al quinto ed ultimo incontro di preghiera estiva GAM, il 31 luglio scorso, nella parrocchia di Piana Biglini. Sicuramente non ci poteva essere finale migliore. Il Cenacolo lo ha guidato il nostro caro Amico don Marco Mellino che, con grande preparazione e coinvolgimento personale, ha fatto gustare ai presenti la bellezza della chiamata di Levi il pubblicano. Sembra di essere anche noi là, in mezzo alle gente che ha partecipato al dialogo tra Gesù e Levi, che ha visto la reazione degli scribi e dei farisei, che ha sentito le parole sferzanti di Gesù: “Non sono venuto per i sani, ma per i malati”, “Misericordia voglio e non sacrificio”. Mentre don Marco annunciava la Parola in cenacolo, don Eligio era a disposizione per il Sacramento della gioia. Gesù ha annunciato la Parola e offerto il perdono a chi si è sentito bisognoso delle sue cure. Questa è la missione del giovane GAM: annunciare la conversione e il perdono dei peccati; ecco la sintesi dei cinque incontri di preghiera estivi. Un grazie sincero a don Marco per la sua amicizia e disponibilità.

Aggiunto: Agosto 10, 2015
Eliminare questa voce Risposta alla voce Indirizzo IP




Messaggio
Un gruppetto di famiglie e giovani GAM, domenica 26 luglio, si sono nuovamente dati appuntamento ad Alba, al Santuario della Madonna Moretta, per un secondo incontro di preghiera quale “difesa” colonizzazione ideologica del Gender. Suddetto incontro è stato nuovamente organizzato dalle “Sentinelle in piedi” con la collaborazione dell’Ufficio diocesano famiglie. Noi lo consideriamo molto bello ed efficace perché, oltre ad offrire una messaggio molto chiaro nelle varie piazze d’Italia, le sentinelle albesi comprendono molto bene che “la preghiera è l’onnipotenza di Dio messa a nostra disposizione”. Fermarsi solo a dei gesti esteriori,se pur importanti, è troppo poco di fronte alle falsità diaboliche del momento. Mettersi, invece, in ginocchio davanti a Gesù Eucaristia e, con la corona del Rosario tra le mani, pregare con la certezza di essere ascoltati, significa CONSEGNARE nelle mani di Dio la nostra storia chiedendogli di esserne Lui il Signore. Dove c’è da “combattere” con la preghiera e con la testimonianza, i giovani GAM si schierano sempre in Prima Linea guidati dalla Celeste Condottiera. Grazie alle Sentinelle in piedi per questa seconda opportunità.

Aggiunto: Agosto 10, 2015
Eliminare questa voce Risposta alla voce Indirizzo IP




Messaggio
Un’altra tappa estiva molto importante per don Eligio, è stata quella del secondo campo-missione a Genzano Romano; questa volta con i giovani del II livello. A detta sua “un gruppo molto coeso e decisamente motivato”. Il campo è iniziato mercoledì 22 luglio ed è terminato, sabato 25, con la partenza per i paesi di missione. Il programma proposto è stato molto intenso e ricco, oltre che di Parola di Dio, anche di testimonianze concrete con due “giovani” della Prima Ora. In due cenacoli molto partecipati in tutti i sensi, Claudia Pompei, ha condiviso la sua esperienza della prima missione nella Marsica, dove don Carlo stesso aveva preparato e inviato i primi giovani GAM. Si era allora nel 1979. Così come l’avventura e l’emozione, vissuta alla S. Messa celebrata a Castelgandolfo per i giovani GAM dall’allora Papa Giovanni Paolo II, il “Papa delle certezze”, come lo definiva don Bruno. E il giorno seguente, invece, la testimonianza di Beatrice sull’operato e la missione di don Bruno. In questo campo la presenza di Gesù e della Mamma Celeste, sono state talmente forti, che le stesse missioni vissute dai giovani GAM, si sono rivelate un vero trionfo del Regno di Dio. Grazie per la testimonianza e lo scambio reciproco dei doni! (Se si vuole vedere l’invio in missione cliccare sul link SEZIONE VIDEO)

Aggiunto: Agosto 10, 2015
Eliminare questa voce Risposta alla voce Indirizzo IP
Powered by PHP Guestbook 1.7 from PHP Scripts
 
« Prima ‹ Indietro 1 2 3 4 5 6 7 8 Dopo › Ultima »