I dati da lei inviati saranno trattati secondo la normativa vigente sulla privacy e non saranno ceduti a terzi

Non vi chiamo più servi... ma vi ho chiamato amici (Gesù)





Messaggio
È iniziato il mese di agosto che vede rallentarsi un po’ tutte le iniziative organizzate, anche se qualche appuntamento rimane invariato. Tuttavia è auspicabile non tralasciare la preghiera quotidiana del Rosario, le letture della Liturgia del giorno e là dove fosse possibile, anche in vacanza, partecipare alla S. Messa, non solo festiva, ma anche feriale. Poi questo periodo, per noi Movimento GAM di Alba, deve essere un momento molto importante di riflessione e di preghiera in vista dei due giorni che passeremo insieme nella nostra nuova sede a Piana Biglini. I giorni sono fissati per sabato 22 e domenica 23; orario e programma verranno comunicati quanto prima. L’esperienza dell’anno pastorale da poco terminato, ha suggerito ai responsabili alcune cose molto importanti da rivedere e altre da proporre. La cosa certa è che ci vuole per tutti un maggior senso di responsabilità e vivo senso di appartenenza al nostro Movimento. Lo Spirito Santo e la Mamma Celeste ci suggeriranno la nuova strada da percorrere per il nuovo Anno Pastorale che si presenta ricco di proposte. Un grazie di cuore a tutti per la disponibilità finora dimostrata e come amava concludere don Carlo: “Sempre avanti per il Regno di Dio”.

Aggiunto: Agosto 10, 2015
Eliminare questa voce Risposta alla voce Indirizzo IP




Messaggio
Giovedì 23 luglio Piana Biglini : un bel gruppo di parrocchiani e di giovani del GAM accolgono don Filippo, venuto a trascorrere la serata di preghiera con noi guidando il Cenacolo “La verità vi farà liberi” , una decina dal Vangelo di San Giovanni cap. 8 in cui si parla della donna adultera.
“Maestro, questa donna è stata sorpresa in flagrante adulterio….tu che ne dici ?”
Di fronte alla provocazione dei Farisei che vogliono avere in mano un nuovo argomento di condanna del suo operato, Gesù fa loro una proposta : “Chi di voi è senza peccato, scagli la prima pietra” e dicendo questo con tutta calma Gesù scrive a terra col dito; il dito di Dio è lo Spirito Santo che scrive sulla nostra terra, cioè sulla nostra vita. Gesù offre il suo perdono, ci libera dal peccato. Noi siamo invitati a credere, se non crediamo moriremo nei nostri peccati . Il pericolo più grande per noi è quello di morire nei nostri peccati: accogliamo Gesù che, come ha liberato la donna, vuole liberare anche ognuno di noi con il suo perdono.
Gesù Eucarestia era solennemente esposto, ai commenti di don Filippo i giovani GAM intercalavano splendidi canti . E’ stata solo un’ora, ma di paradiso; molti potrebbero dissetarsi a questa fonte………ma evidentemente troppe distrazioni ci impediscono di fissare lo sguardo su ciò che veramente rende felice l’uomo. All’uscita dalla chiesa si sono intrecciati tanti dialoghi tra i presenti, la preghiera aveva reso vicine le persone e ci sentivamo tutti di ringraziare infinitamente il Signore per il dono di sacerdoti che ci spiegano così bene la Sua parola.


Aggiunto: Agosto 3, 2015
Eliminare questa voce Risposta alla voce Indirizzo IP




Messaggio
Un sentito GRAZIE ai giovani del GAM che per tutto lo scorso anno pastorale hanno seguito il gruppo giovanissimi di Canale. Grazie a: Marco, Raissa, Iosif e Fabrizio, sempre presenti come educatori; Gianluca ed Ivana che per due volte hanno fatto riflettere i ragazzi sul problema della tossicodipendenza dimostrando come sia possibile uscirne con l’aiuto della fede; Andrea e Marta che nella serata conclusiva di giugno hanno illustrato in modo coinvolgente il discorso fatto ai giovani da Papa Francesco nella sua visita a Torino il 21 giugno; Alessandro, Noemi ed Andrea che hanno partecipato animando la preghiera; don Eligio per le tre serate in cui ci ha aiutati a riflettere e pregare . Sono stati incontri sempre intensi e coinvolgenti che ci hanno fatti sentire in famiglia e che ci fanno dire col salmista “Ecco, come è bello e com’è dolce che i fratelli vivano insieme…..il Signore manda la benedizione, la vita per sempre” (dal Salmo 132).

Aggiunto: Agosto 3, 2015
Eliminare questa voce Risposta alla voce Indirizzo IP




Messaggio
Nel cuore di questa calda estate, non facile perché richiede tutto il nostro impegno per prepararci al prossimo anno pastorale, spesso il mio pensiero corre alle tante famiglie visitate tra febbraio e giugno per gli incontri di preghiera. Mi tornano alla mente tante case, genitori coi loro bambini, mani unite nella preghiera , i soliti nostri fogli ormai stropicciati contenenti la Parola di Dio che sono serviti a far emergere dal cuore dei presenti i semplici pensieri che la Sua Parola è in grado di risvegliare in tutti. Questo è il nostro modo di essere Chiesa in uscita, e per questo vogliamo ringraziare il Signore per averci chiamati a servirlo in questo Movimento. A tutti voi che avete collaborato instancabilmente , grazie da Marilena e don Eligio. La ricompensa su questa terra è la gioia che abbiamo provato seminando, ma la più grande è quella che darà Lui perché, ci ha detto, “i vostri nomi sono scritti in cielo”( Lc. 10, 20)

Aggiunto: Agosto 3, 2015
Eliminare questa voce Risposta alla voce Indirizzo IP




Messaggio
La nostra avventura estiva è iniziata con il primo incontro di preghiera GAM, giovedì 2 luglio, nella chiesa parrocchiale di Piana Biglini. La partenza si può considerare buona in quanto hanno riposto bene tutti i nostri gruppi, sicuramente ben rappresentati, e si sono uniti anche alcuni fedeli della parrocchia. L'incontro è stato animato da Andrea Dotta, Raissa e dal diacono Alberto Adriano che ha esposto il Santissimo e impartito la benedizione Eucaristica conclusiva. Il cenacolo è stato incentrato sull'incontro di Gesù con Zaccheo e la preghiera ha abbracciato più realtà. Insomma, una boccata d'ossigeno spirituale in questa torrida estate. La Mamma Celeste benedica e sostenga questi appuntamenti estivi.

Aggiunto: Agosto 3, 2015
Eliminare questa voce Risposta alla voce Indirizzo IP




Messaggio
Don Eligio ha vissuto a Genzano Romano, dal 1 al 4 luglio, un intenso campo missione GAM con un bel gruppo di adolescenti dai tredici ai sedici anni. Ogni campo è sempre una forte esperienza di fede dove si mette in gioco tutto per Gesù. I diversi incontri sono stati incentrati sulle Beatitudini e sulla bolla di indizione del prossimo Anno Santo della Misericordia. Quanta ricchezza è stata scoperta in questa lettera del Papa! Guidati da Papa Francesco, i giovani GAM sono entrati nelle viscere della Misericordia divina, ne hanno fatto esperienza con la Confessione e la Comunione quotidiana, e sono partiti per la missione carichi di tanto Spirito Santo. Ogni giovane GAM è bene che trovi il tempo da donare a Gesù per un momento forte di preparazione che lo lanci poi nella missione. L'entusiasmo e la carica che se ne hanno sono tali, da far sì che tutto il resto si riesce poi a collocarlo al posto giusto. Ora, questa carica, verrà trasmessa nei nostri incontri estivi.

Aggiunto: Agosto 3, 2015
Eliminare questa voce Risposta alla voce Indirizzo IP




Messaggio
Domenica 5 luglio, nonostante un caldo afoso che avrebbe scoraggiato chiunque, una buona rappresentanza del gruppo "Maria Porta del Cielo" alle 16 del pomeriggio si è data appuntamento nella chiesa di Neive Borgonuovo (CN). perché? Perché ha colto l'invito a partecipare al Battesimo della piccola Beatrice Falco, cuginetta di Pietro Grasso, un bimbo di soli tre anni entrato nella gloria del Cielo domenica 7 giugno. Mai un Battesimo è stato partecipato tanti intensamente. Nella Comunione dei Santi abbiamo sentito vivissima la presenza di Pietro e di tutti i nostri Amici in Cielo. Canti, letture, intenzioni, interventi...tutto si è svolto nella massima semplicità, spontaneità e essenzialità! Non sono mancate nemmeno le composte lacrime di commozione, perché un evento così lieto com'è un Battesimo, si intrecciava con il ricordo del piccolo Pietro che un mese fa, nella stessa chiesa, veniva salutato per l'ultima volta. Tuttavia si sono respirati tanta fede e una vera celebrazione di "famiglia allargata" nella Comunione dei Santi. A Beatrice e alla sua famiglia auguriamo giorni sereni e benedetti da Dio.

Aggiunto: Agosto 3, 2015
Eliminare questa voce Risposta alla voce Indirizzo IP




Messaggio
Al gruppo hanno partecipato per la prima volta mamma Anna Maria e papà Silvano, genitori del piccolo Pietro, mancato improvvisamente per una grave forma tumorale circa un mese fa. Da parte di tutti noi si è cercato di accoglierli con tanto affetto, facendoli sentire a loro agio tra persone che comprendono e condividono il loro dolore.I misteri del rosario sono stati accompagnati da profonde riflessioni.I genitori di Pietro hanno veramente aperto il loro cuore immensamente ferito, manifestando forza e coraggio nell'iniziare questo cammino.E' emersa in entrambi una fede vera e le loro domande, i loro dubbi, le loro angosce sono le stesse che abbiamo provato noi. Pietro, come i nostri figli, "vive" e continua ad essere vicino a loro.Tutte le domande sono umanamente comprensibili, ma una certezza ci consola: la forza che i genitori manifestano è un dono prezioso che ogni figlio fa ai propri cari.Il profilo del piccolo Pietro è già nel sito insieme a quello dei nostri figli ed anche lui, piccola stella radiosa, fa parte dei nostri angeli in cielo.

Un saluto e un abbraccio Romana


Aggiunto: Luglio 19, 2015
Eliminare questa voce Risposta alla voce Indirizzo IP




Messaggio
Tutta la nostra grande famiglia GAM è in festa con la nostra cara Marta Castagnotto per la conseguita abilitazione alla professione medica. Dopo diligente e responsabile impegno, giovedì 9 luglio, a Torino, ha sostenuto il non facile esame che l’ha portata al sospirato traguardo: Medico chirurgo a tutti gli effetti. Finalmente, dopo l’esito positivo di suddetto esame, pervenutole martedì 14, Marta può ora dedicarsi con cristiana carità a lavorare per Gesù presente nei malati, nei poveri e nei sofferenti sia nel corpo sia nello spirito. Marta carissima, ti giungano da tutto il Movimento le più sincere felicitazioni. Grazie per il tuo tenace esempio perche, nonostante i tanti tuoi impegni, sei sempre stata presente là dove la tua opera era necessaria. Buona missione! Ti accompagniamo con la preghiera, la gratitudine e la simpatia.

Aggiunto: Luglio 16, 2015
Eliminare questa voce Risposta alla voce Indirizzo IP




Messaggio
Nel nostro sito, nel link “I nostri Angeli”, sono stati pubblicati altri due profili molto ricchi ed importanti. Uno è dedicato al giovane carabiniere Luca Di Pietra, ed è intitolato: “La sentinella fedele”; l’altro, invece, è dedicato al piccolo Pietro Grasso, e porta il titolo di “Una stella radiosa”. Tra i due c’è una notevole disparità di anni: Luca ne aveva 32, e Pietro appena 3; entrambi, però,
hanno vissuto intensamente la loro “parabola”. Vi invitiamo a conoscere la loro storia, a ricordare entrambi nella preghiera, intercedendo anche per i loro cari, a saper valorizzare la loro esperienza di vita investendo al meglio il tempo che ci viene donato. Perciò l’invito è quello di conoscerli e di farli conoscere. Domenica prossima 19 luglio, alle ore15,30, il gruppo “Maria Porta del Cielo” si incontra per il suo appuntamento mensile. Un gruppo aperto a tutti coloro che, pur vivendo nel dolore, sono aperti a lasciarsi consolare, per diventare a loro volta, consolatori.


Aggiunto: Luglio 15, 2015
Eliminare questa voce Risposta alla voce Indirizzo IP
Powered by PHP Guestbook 1.7 from PHP Scripts
 
« Prima ‹ Indietro 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Dopo › Ultima »